le opere

Eliminare il piacere, il gusto della materia. Nella scultura, ciò che conta è l’occupazione armonica dello spazio, nella pittura il gioco profondo del disegno e del colore. Gli aleatori imprevisti della materia non sono il sogno. Le macchie sul muro possono essere soltanto una partenza per il sogno. Gli stimoli non sono le sensazioni.

 

Scrittrice

Clicca qui per accedere alla raccolta degli scritti

(disponibile solo versione desktop o tablet)

 

Scultrice

Clicca qui per accedere alla raccolta delle sculture

(disponibile solo versione desktop o tablet)

le opere